Il volontariato veste rosa

FESTA-DONNA-1La crisi economica, politica, sociale e culturale che vede la spesa pubblica ridursi, costringe la famiglia ad assumere il ruolo del welfare alternativo rispetto allo Stato .
Si riduce così il tempo che la donna può dedicare al volontariato fuori casa; tuttavia i dati sul volontariato sono sorprendenti se si considera che il numero delle donne che fanno parte supera la percentuale del 50%.
Tutti i Cuori di Rossana da tempo registra tale tendenza avendo nel proprio staff un nutrito numero di giovani donne ed anche la figura del presidente è rivestita da una donna : Nicoletta Lucchesi; così pure la gran parte dei consiglieri dell'associazione.
Esprimiamo, nella ricorrenza dell'8 Marzo, tanti complimenti a tutte coloro che riescono a ritagliare del tempo e a dedicarsi a soggetti bisognosi ed un sincero grande augurio di raggiungere anche ruoli di comando e di prestigio nei consigli di amministrazione.

Nessun commento ancora

Lascia un commento


sei + 7 =